martedì 4 novembre 2014


Iniziamo la nostra avventura partendo dal Romero attrezzate con pesanti zaini. Titubanti, saliamo sul tram e giungiamo a Redona dove incontriamo, per la prima volta Davide, un giovane che ci trasmetterà  grande entusiasmo ed energia durante tutta questa esperienza.

Lungo il percorso osserviamo il passaggio dal  paesaggio urbano a quello naturalistico, immergendoci sempre più nella natura e diventandone parte. Inizialmente guardiamo con ostilità questo insolito ambiente, considerandolo piuttosto noioso e scomodo;  ma presto ci accorgiamo che dovremo passare il nostro tempo qui, quindi impariamo ad apprezzarlo in fretta.                             

Nel salire osserviamo delle opere artistiche che hanno il fine di far “convivere” elementi artificiali, come le sedie, con la natura. La fatica non manca, anche se non eccessiva, e il bellissimo panorama di natura incontaminata delizia il nostro sguardo .  
Le nostre lamentele e pregiudizi cessano del tutto quando finalmente arriviamo a destinazione CA’ MATTA, sul parco dei colli in Maresana. 

La struttura è bellissima, accogliente, graziosa e contribuisce molto a creare l’ambiente familiare e dolce che si forma all’interno del nostro gruppo durante questa bellissima esperienza.             

Il viaggio di ritorno è altrettanto bello, anche se è presente in tutti una sensazione di malinconia e di tristezza nel lasciare la casa,il bellissimo ambiente e Davide ormai nostro amico; infatti abbiamo avuto modo di legare con lui ,di conoscerlo e di divertirci.  Nonostante le difficoltà nel trovare la via del ritorno, riusciamo a raggiungere la fermata del tram e torniamo a casa soddisfatte della riuscita di quest’esperienza.

Laura Mazzucchi
Elisa Cuter
Martina Piantoni
Chiara Rinaldi 

0 commenti:

Posta un commento